TERRITORIO

"I nostri vigneti si estendono tra i terroir
della zona DOC Friuli Aquileia e DOC Friuli Colli Orientali.
Luoghi diversi ma con una lingua comune,
che ci parla di tradizione e attaccamento alla terra.
Queste terre, collocate nel Nord Est dell'Italia tra l'alto Adriatico e le Alpi Carniche e Giulie, presentano un' incredibile varietà di tipologia di terreni, persino nello stesso appezzamento. La variabilità dei terreni fa si che, a pochi metri di distanza, si alternino venature ghiaiose con marne giallastre e argille più scure miste a sabbia.




DOC FRIULI AQUILEIA


Il territorio DOC Friuli Aquileia risente di un microclima unico e favorevole per posizione geografica:
le Alpi Giulie alle spalle riparano la vite dalle fredde correnti del nord e il mare Adriatico di fronte
addolcisce notevolmente le temperature che arrivano sotto lo zero solo in alcuni brevi periodi dell'anno.





DOC FRIULI COLLI ORIENTALI

L'ambito territoriale della DOC Friuli Colli Orientali comprende la fascia collinare della provincia di Udine. I vini prodotti in questa zona sono il risultato di una combinazione di terreno, clima e vitigno, particolarmente favorevole.



"Le condizioni pedoclimatiche ottimali hanno permesso la coltivazione di vitigni autoctoni"
I vitigni nati e acclimatatisi alle particolari condizioni pedoclimatiche dei Colli Orientali, o che vengono qui coltivati da tempi immemorabili
-così come di altre varietà provenienti da diverse zone europee- qui si sono ben adattati, producendo dei risultati d'eccellenza in termini qualitativi.